domenica 29 marzo 2020
15.07.2012 - Alice Borutti

Un sabato sera impegnativo per i Carabinieri della provincia di Imperia

Una notte di controlli contro l'assunzione di stupefacenti, i furti e la guida in stato d'ebbrezza. Fermate due persone per furto e ricettazione di un motorino, 7 denunce per guida in stato d'ebbrezza o sotto l'effetto di stupefacenti, a qualcuno mancava pure la patente, più di 60 carabinieri in 37 posti di blocco hanno controllato 404 persone.

 

Un controllo del territorio costante e mirato ha visto ieri notte l'impiego di più di 60 carabinieri in provincia di Imperia che hanno fermato 262 automezzi e controllato 404 persone per contrastare la guida in stato d'ebbrezza o sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. Ben 7 persone sono state denunciate per questo reato mentre 2 per appropriazione indebita e ricettazione di un motorino. In totale le multe elevate sono state 24.

Sempre tesi a contrastare i reati come furti e rapine e l’assunzione di sostanze di stupefacenti da parte dei più giovani, sono stati impiegati più di 60 militari delle 4 compagnie presenti in provincia, inoltre sono stati sottoposti a controlli 15 locali pubblici frequentati da giovani o da pregiudicati.

 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo