martedì 13 novembre 2018
21.05.2012 - REDAZIONE

Ventimiglia: Mercoledì al via "Ventimiglia Angelica"

Mercoledì 23 maggio dalle 15 alle 17 nel centro storico di Ventimiglia Alta si svolgerà “Ventimiglia ANGELICA”, uno spettacolo itinerante in alcuni punti strategici della città alta che vede il coinvolgimento delle 5 classi della scuola Primaria di Via al Capo e di alcuni musicisti dell’Orchestra Filarmonica giovanile.

Si tratta di 5 Lezioni teatrali tenute da ANGELI GOLOSI sul cibo buono, da ANGELI ECOLOGICI sul rispetto dell’ambiente, da ANGELI LETTORI sulla lettura, da ANGELI MAESTRI su regole e cittadinanza e da ANGELI CUSTODI del patrimonio artistico e monumentale sulla valorizzazione dell’Oratorio dei Neri.

Circa 70 bambini vestiranno quel giorno ali ed abiti bianchi per testimoniare il loro essere angelici in un contesto storico ed architettonico unico nel suo genere.

Si tratta dell’evento conclusivo di un progetto teatrale ideato dall’insegnante Agnese Molinaro, esperta di teatro ed animazione, che ha coinvolto tutte le classi durante tutto l’anno e 10 insegnanti disponibili ad accettare incognite e rischi di quest’avventura. Marina Di Mattei dell’Associazione Manifesta Art Labs, grazie al sostegno del CE.S.P.IM,  Centro di Servizio per il Volontariato della provincia di Imperia, che nell’ambito delle sue iniziative promuove il volontariato giovanile con il Progetto “Fuori tema”, ha realizzato il laboratorio espressivo per la costruzione dei materiali scenografici e Don Luca Salomone ha offerto la sua preziosa consulenza storica ed artistica.

Il Direttore della Biblioteca Ruggero Marro e la Dott.ssa. Monica Bonelli dei servizi culturali e sociali del Comune di Ventimiglia, intuendo le potenzialità innovative di tale progetto, hanno collaborato con piacere per la riuscita complessiva dell’evento. Il Maestro Franco Cocco dell’Orchestra Filarmonica, offrendo la disponibilità dei suoi giovani musicisti, ha contribuito ad avvicinare i bambini al mondo della musica.

Il progetto - sostenuto dalla Dirigente Rita Zanolla del 1° circolo di Ventimiglia e promosso in collaborazione con il Comune, la Biblioteca, la Parrocchia, l’Orchestra Filarmonica giovanile della città e i genitori degli alunni - testimonia che la scuola è viva: interagisce, si confronta e collabora con il suo territorio.

Il teatro è stato il luogo privilegiato in cui sviluppare nuove opportunità espressive e comunicative, uno straordinario terreno di esperienza e di crescita umana. Oltre a contribuire ad aumentare la fiducia dei bambini nelle proprie capacità intuitive, inventive e creative, il progetto teatrale nella scuola di Ventimiglia alta ha sviluppato sinergie significative come quella con il Centro giovani che ha ideato e realizzato le locandine e i pieghevoli dell’iniziativa.

I LUOGHI DELL’EVENTO

Piazza delle erbe (classe 1°)

Giardino dei semplici (classe 2° orto delle suore nell’ex chiesa monastero)

Biblioteca Aprosiana (classe 3°)

Centro giovani (classe 4°)

Oratorio dei Neri (classe 5°)

Piazza della Cattedrale per la festa finale con ritrovo di tutte le classi

 

CARATTERISTICHE E ORARI

Lo spettacolo itinerante si ripeterà 3 volte (h 15 - 15.30 - 16) in ogni postazione.

Alle 16.30 tutte le classi concluderanno la loro scena e raggiungeranno Piazza della Cattedrale per il canto e la festa conclusivi.

h 17.00 circa finale dello spettacolo.

Al termine un buffet organizzato dai genitori in Piazza con la partecipazione del pubblico invitato.

Per ulteriori informazioni sul progetto, contattare l’insegnante Agnese Molinaro, referente del progetto di Ventimiglia alta, tel. 347 7670220, email agnese.molinaro@alice.it


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo