mercoledì 12 agosto 2020
06.10.2011 - Redazione

Ventimiglia, sbloccati da Roma i fondi Par- Fas

Lo annuncia il sindaco di confine al suo ritorno dalla capitale

 Dal suo già annunciato viaggio a Roma il sindaco di Ventimiglia Gaetano Scullino porta a casa lo sblocco dei fondi Par Fas,  che permetteranno  di completare la riqualificazione del borgo medievale di Ventimiglia. Questa volta sembra sicuro: la Corte dei Conti, con decreto del 22 settembre (registrato il 25 settembre al registro numero 8 foglio 28), ha infatti dato il via libera ufficiale all'erogazione dei finanziamenti da parte del Ministero per lo Sviluppo Economico. E lunedì scorso lo stesso Ministero, con apposita ordinanza, ha comunicato ufficialmente  alla Regione Lombardia lo svincolo dei fondi ad essa destinati. La stessa procedura è già stata formalizzata per la Toscana e oggi per il Piemonte.

Ora seguirà a ruota anche la Regione Liguria.

Degli oltre 10 milioni di euro, tre milioni 800 e 80 mila sono destinati agli interventi di riqualificazione del centro storico; 4 milioni saranno destinati alla realizzazione dei ponti e dei passaggi pedonali di collegamento tra i comuni limitrofi del comprensorio intemelio; un altro milione sarà speso per la cultura e per il rifacimento del chiostro di Sant’Agostino e altri soldi saranno riservati anche alle frazioni. La straordinaria importanza di questi fondi Par Fas è provata dall'elenco dei lavori in programma nel centro storico di Ventimiglia: parcheggio Funtanin (1 milione di euro); belvedere San Michele (400mila euro); piazza Borea (300mila euro); parcheggio Auriveu (500mila euro); centro architettura medievale (80mila euro); centro sociale anziani (120mila euro); museo fotografico (70mila euro); torretta scuola elementare e muro di sostegno (450mila euro); muro di sostegno piazza Rocchetta (300mila euro); illuminazione pubblica vicoli e pavimentazioni (130mila euro)

Leggi su: http://www.ponenteoggi.it/categorie/leggi-articolo/argomento/politica/articolo/fondi-par-fas-scullino-torna-a-bussare-alla-porta-del-ministro.html#ixzz1a1aCz1qo
www.Ponenteoggi.it


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo