martedì 19 gennaio 2021
26.11.2011 - VALERIO GAMBACORTA

Ventimiglia: Roberto Cotta (S.e.l.) lancia la propria candidatura

Manifesto politico e sociale di Sinistra Ecologia Libertà per la candidatura dell’Avv. Roberto Cotta a sindaco nelle prossime elezioni amministrative locali.

Le vicende che hanno segnato in questi mesi la vita politica ventimigliese, devono rappresentare il momento finale di una gestione amministrativa vuota di contenuti ed ispirata ad un interesse personalistico nell’amministrazione della Città.

Indipendentemente da quelli che saranno gli esiti delle indagini, è innegabile che queste abbiano, in ogni caso, rappresentato il più totale degrado sociale, culturale e politico per Ventimiglia.

È, pertanto, arrivato il momento di una rivoluzione pacifica, che permetta ai cittadini di riprendere in mano il governo della propria città, garantendo in questo modo l’interesse del bene collettivo, contro l’arroganza e l’ignoranza sociale di pochi. È ora che Ventimiglia, dopo un fin troppo lungo periodo di oscurantismo, torni a credere nelle proprie capacità di rinascita, riprendendo in mano il proprio destino di città, dotata di tutte le potenzialità culturali, sociali ed economiche tali da farla risollevare dal torpore.

Alla luce di tutte queste considerazioni, che troveranno possibilità di riscatto nel programma politico della mia candidatura a sindaco per Ventimiglia, desidero consultarmi e rendermi disponibile con tutti coloro che credono in queste idee e che soprattutto abbiano a cuore la volontà di porle in atto.

Per essere “rivoluzionari” bisogna essere in grado di amare le proprie idee, di coltivare le proprie convinzioni, a maggior ragione in un contesto come il nostro, nel quale per troppo tempo l’apatia amministrativa ha fatto maturare la tristezza in cui questa città langue.

Avv. R. Cotta


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo