lunedì 18 gennaio 2021
18.01.2012 - REDAZIONE

Ventimiglia: interpellanza della minoranza per i parcheggi.

I gruppi di opposizione in cons. comunale a Ventimiglia, PD, PSI e FLI tornano a trattare il problema della gara per la gestione dei parcheggi cittadini, fermata da un secondo ricorso al TAR Liguria da parte della ditta Colombo, che ha ottenuto la sospensione di quindici giorni del termine per l'apertura delle buste fissato per il 12 gennaio scorso. Il Sindaco Scullino con una pubblica dichiarazione ha classificato il tutto come una cosa di secondaria importanza, "un semplice rinvio della scadenza dei termini per l'apertura delle buste , prodotto da un ricorso fatto da una delle dieci ditte invitate" che in realtà sembrano essere invece solo cinque, compresa la ditta Colombo, di cui solo una ha risposto. Per i gruppi di opposizione che si sono dichiarati da sempre contro la linea intrapresa dal Sindaco e dalla Giunta, la cosa invece è sempre più grave rispetto agli interessi dei cittadini. E' stata presentata una interpellanza al Sindaco, trasmessa in allegato, per portare la discussione in Consiglio Comunale e per evidenziare le risposte del Sindaco che non corrispondono con la realtà dei fatti.

I sottoscritti Consiglieri Comunali Domenico De Leo  Capo Gruppo PD, Gianni Foti Capo Gruppo PSI e Angelo Raco Capo Gruppo FLI.

In riferimento alla gara di appalto promossa dal Comune di Ventimiglia tramite procedura negoziata per l’affidamento del servizio di gestione  dei parcheggi pubblici a pagamento situati  nel territorio comunale.

VISTO

il ricorso al TAR-Liguria presentato dalla ditta Colombo attuale gestore del servizio per chiedere la sospensione  del termine per la presentazione delle offerte, fissato per il 12 gennaio 2012 ore 13,00.

RISCONTRATO

che  lo stesso TAR-Liguria  accogliendo la richiesta del ricorrente ha decretato  la sospensione, per un periodo pari a quindici giorni del termine per la presentazione delle domande, al fine di adeguare lo stesso termine alla disciplina codicistica vigente ed ai connessi principi di ragionevolezza, proporzionalità ed efficacia.

RILEVATO

che l’impostazione della procedura da parte dell’Amministrazione Comunale, nonostante i ripetuti inviti alla riflessione e al non procedere in tal senso, da parte dei gruppi consiliari di minoranza PD, PSI,e FLI, si è manifestata sbagliata e inopportuna con ricadute negative sull’immagine della città.

CONSIDERATA

la conseguente presa di posizione dei citati gruppi di minoranza che attraverso gli organi di stampa hanno pubblicamente stigmatizzato il comportamento del Sindaco e della Giunta, classificandolo come ennesimo esempio di sperpero di risorse pubbliche e visto il capitolato di appalto anche come pericolo imminente verso la garanzia del posto di lavoro degli attuali lavoratori  in tale servizio.

PRESO ATTO

della risposta del Sindaco che  con una pubblica dichiarazione ha liquidato la vicenda come una cosa di poco conto, “nessun appalto bocciato, solo 15 giorni alla ditta Colombo per presentare l’offerta”,  aggiungendo che la stessa ditta si è rivelata l’unica tra le dieci che hanno partecipato  a ricevere l’invito in ritardo.

CONSIDERATO ALTRESI’

che quanto comunicato dal Sindaco Scullino agli organi di stampa in riferimento alla gara parcheggi non corrisponde al vero,

INTERPELLANO

Il Signor Sindaco per sapere:

a)   è a conoscenza del fatto che tra la ditta Colombo e il Comune c’è stato uno scambio di comunicazioni  relativamente al ritardo postale?

b)  è a conoscenza del fatto che le ditte  invitate alla gara sono solo cinque e non dieci come da lui dichiarato agli organi di stampa?

c)  è a conoscenza del fatto che senza  l’intervento del TAR la gara si sarebbe svolta con un unico partecipante venendo meno cosi’ l’interesse pubblico ad aggiudicare all’offerta economica più vantaggiosa?

Quanto comunicato dal Sindaco è veramente grave e per questo motivo, per la presente interpellanza, si chiede sollecita risposta scritta e che la stessa venga messa in discussione nel prossimo Consiglio Comunale.

Domenico De Leo

Gianni Foti

Angelo Raco

 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo