venerdì 23 agosto 2019
16.11.2011 - VALERIO GAMBACORTA

Regione: polemiche roventi in commissione ambiente

Marco Melgrati, Matteo Rosso e Marco Scajola pretendono le scuse dal Presidente Massimo Donzella

Questa mattina sono volati i coltelli in Commissione Territorio ed Ambiente tra il Vice Presidente Marco Melgrati ed il Presidente Massimo Donzella  in relazione all’intervento di ieri di Donzella al momento della dichiarazione di voto in Consiglio regionale. Melgrati, Rosso e Scajola spiegano: “grave da parte del Presidente della VI Commissione sostenere che il Pdl abbia cambiato opinione sul Piano Casa della Regione Liguria, che ci avrebbe attribuito  un giudizio positivo sull’intera legge approvata in precedenza dal Consiglio Regionale, che invece rimane una vera schifezza”.

Melgrati spiega: “ieri ho speso nel mio intervento in Consiglio regionale più di 45 minuti  per dichiarare la contrarietà del Gruppo Consiliare del Pdl ad una legge che modifica in negativo e mortifica i risultati del Decreto Sviluppo approvato dal Governo Berlusconi, in un momento di grave crisi per il settore legato alla filiera dell’edilizia, che solo in Liguria ha visto nell’ultimo anno 2800 licenziamenti. L’intervento di Donzella è stato offensivo e teso a stravolgere la realtà, ci eravamo dichiarati disponibili ad approvare il provvedimento in Consiglio regionale perché di fatto non toglie ne aggiunge nulla alla pessima legge già in vigore in Liguria alla quale ci siamo sempre dichiarati contrari”.I tre esponenti del Pdl proseguono: “Dopo aver assistito in Commissione ad un dibattito forte, teso e nervoso all’interno della Maggioranza tra il Capogruppo dell’Idv Scialfa ed il Presidente Donzella, a dimostrazione della forte divisione che regna all’interno della compagine che governa la Regione, in particolare la tensione si è concentrata da parte di molti esponenti del centro sinistra a delegittimare la figura dell’Assessore Fusco,  in assenza delle scuse di Donzella al Gruppo del Pdl ed anche alla Lega Nord che aveva condiviso il percorso individuato dopo la Commissione, abbiamo abbandonato l’aula in segno di protesta, e avvertito che il Gruppo del Pdl non parteciperà alla seduta congiunta delle Commissioni IV e VI prevista per oggi pomeriggio (16 novembre)”.

Concludono Melgrati, Rosso e Scajola: “ Se il clima della Commissione non cambierà non siamo più disponibili a condividere alcun tipo di percorso e faremo un opposizione ancora più dura di quella fatta fino ad oggi”.

 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo