lunedì 27 maggio 2019
15.09.2011 - Marco Risi

L'Aiga è allo stretto questa polemica è gratuita tuona Luciano Cosco

Ventimiglia- Luciano Cosco consigliere dell' AIGA non le manda a dire e risponde seccato alle recenti polemiche che coinvolgono la società Aiga e la Capitaneria di Porto. "Già con l' amministrazione Valfrè nel 2002 avevamo chiesto una sede più grande per i nostri uffici siamo allo stretto, queste polemiche sono gratuite ed inutili".

Il trasferimento degli uffici della Capitaneria  di Porto dalla attuale sede attigua a quella della società AIGA sul lungomare di Ventimglia ha innestato una serie di polemiche in città. Il Sindaco Scullino liquida la questione così "Secondo le normative vigenti il comune di Ventimiglia ha 100-150 immobili che hon rendono nulla questo comporta un danno erariale, gli uffici della Capitaneria rientrano tra questi immobili dobbiamo spostarli in altra sede in attesa della ultimazione della nuova sede al Porto prevista per il 2013" Le polemiche non mancano, alcuni pensano si tratti di una vendetta del Sindaco nei confronti della Capitaneria.

Particolarmente seccato dalle polemiche è il Consigliere dell' AIGA  Luciano Cosco che ci dichiara "Gia con l' amministrazione Valfrè nel 2002 avevamo richiesto una sede più grande per i nostri uffici, in questo momento siamo costretti a lavorare gomito a gomito in spazi angusti. L'AIGA si è sempre contraddistinta per l'immediatezza dei propri interventi e per la bontà degli stessi, mi chiedono dove siano gli scienziati della politica locale quando noi siamo sui cantieri anche in piena notte, sono polemiche gratuite ed inutili queste"


 

 

Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo