martedì 26 gennaio 2021
04.11.2011 - Marco Risi

Ventimiglia, centrale biomasse, il consiglio unanime: "Vi saranno approfonditi controlli sulla centrale di Bevera"

VENTIMIGLIA- Come anticipato negli aggiornamenti nel corso della riunione del consiglio comunale di ieri sera a Ventimiglia il dibattito, una volta archiviata la questione festa di San Francesco si è concentrato sulla Centrale Biomasse di Bevera. Approvata una mozione unanime di tutto il consiglio verranno eseguite una serie di verifiche sulla centrale e sulla ditta che la gestisce la Ecogreen. (Audio degli interventi)

Un consiglio comunale quello di ieri sera che ha vissuto i suoi momenti più importanti introrno a due pratiche che hanno fatto parecchio discutere la città di confine in questi giorni. La prima la Festa "Scandalo"nel centro culturale San Francesco: è stata affrontata nel question Time, alle domande posta dai consiglieri Paganelli e De Leo hanno risposto il sindaco Gaetano Scullino e il City Manager Marco Prestileo che si è detto disposto a dimettersi se gli fosse stato richiesto.(Leggete l' articolo correlato).

La seconda questione che ha tenuto vivo il dibattito è stata la mozione del consigliere Angelo Raco di F.L.I sulla centrale a Biomasse di Bevera. Raco in sintesi chiede alcuni chiarimenti sulla effettiva funzionalita della centrale in particolare per quanto riguarda:

1) Il materiale che vi  viene bruciato, che secondo regolamento doveva essere soltanto cippato di legno vergine, secondo Raco cosi non è ed aggiunge "Temiamo si trasformi in un inceneritore" con inquinamento dell' aria che potete immaginare.

2) i controlli sui rumori prodotti dalla centrale, in quanto secondo l'Arpal essi sarebbero nella norma mentre secondo una perizia tecnica di parte effettuata per conto  del consigliere Angelo Raco e del comitato dei residenti risulterebbero molto più alti.

3) Raco chiede di verificare se la società che gestisce la centrale biomasse abbia versato i contributi previsti al comune circa 80.000 euro.

Dopo gli interventi dei consiglieri Merlenghi, Paroletti, De Leo che hanno chiesto anch'essi dei chiarimenti sulla questione, il presidente del consiglio Giuseppe Campagna ha sospeso i lavori del Consiglio comunale per indire una riunione d' urgenza dei capigruppo durata circa 20 minuti.

Al termine di detta riunione il consiglio comunale ha presentato una mozione unanime ove si dichiara che verranno effettuati controlli in merito alle questioni sollevate dal consigliere Angelo Raco il pubblico presente, con una delegazione dei residenti della Val Bevera applaude. (ascoltate l' audio degli interventi)

 

Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo