giovedì 18 luglio 2019
30.12.2011 - Donatella Lauria

Motori, una "geometra" ventimigliese trionfa al Rally delle Colline

Bella vittoria di categoria per la ventimigliese Sonia Boi che con Andrea Peirano si è imposta al Rally delle Colline di Chieri

Si chiama Sonia Boi, è un geometra trentasettenne ventimigliese che nel tempo libero indossa la tuta di navigatore rally.  A Ponente Boi è già apparsa sui giornali per essere l’organizzatrice della fortunata “Notte Bianca in fiore”, manifestazione collaterale alla Battaglia di Fiori. Questa volta entra nelle pagine della cronaca sportiva come vincitrice di categoria di una gara che si corre ogni anno a Chieri e che per gli appassionati e i professionisti del genere è un appuntamento unico e prestigioso. La vittoria l’ha conquistata accanto ad Andrea Peirano, classe  1970, pilota di Chiavari, con un curriculum sportivo di tutto rispetto. I due hanno corso su una Peugeot 106.

La sorprendente energia della ventimigliese ma anche una certa abilità e domestichezza nel campo dei motori hanno fatto in modo che nel noto rally piemontese portasse a casa, con il suo pilota, il primo premio di categoria.

Una nuova coppia vincente quella Peirano – Boi che pur essendo alla loro prima gara insieme ha dato i suoi frutti.  E’ bastato un incontro  per far esplodere una perfetta sintonia sulle quattro ruote.  

Peirano, di Chiavari, non è nuovo a trionfi del genere. E con Sonia Boi al fianco è riuscito a dare il meglio di se, portando a casa anche il trofeo Tecno Race.

 

Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo