mercoledì 17 luglio 2019
02.03.2012 - REDAZIONE

Confartigianato sposa il progetto "spiagge libere"

I gestori delle spiagge libere attrezzate sono disponibili ad intraprendere un percorso di valorizzazione e di promozione cittadina attraverso l'elaborazione di progetti di ampio respiro che possano incrementare la qualità della offerta turistica.

Questa la posizione della Confartigianato dopo l’incontro interlocutorio che si è svolto mercoledì mattina con l'Amministrazione Comunale di Sanremo (Sindaco ed Assessore Dolzan).

In questo momento di crisi congiuntale occorre infatti mettere in rete competenze e risorse al fine di dare nuovo slancio alla nostra città, soprattutto in previsione della prossima stagione balneare. I gestori delle spiagge libere attrezzate sono disponibili, così come tutti gli operatori del settore balneare, ad assumere responsabilità, partecipando con risorse proprie ad eventuali opere pubbliche di particolare interesse per la comunità e per i turisti.

Quindi i gestori che già collaborano con la pubblica amministrazione occupandosi, sulla base del principio di sussidiarietà, di preservare l'ambiente e la sicurezza dei bagnanti. Si tratta quindi di consolidare e rendere più proficuo il rapporto di collaborazione già avviato.

Questo a ridosso della scadenza dei loro contratti e nell'ottica di porre le premesse al fine di continuare ad offrire un servizio di alta qualità, alla luce delle competenze maturate nel tempo, anche nel futuro. 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo