lunedì 11 novembre 2019
30.10.2012 - VALERIO GAMBACORTA

Amsterdam: premiata la "floricoltura" ligure

Nella categoria "fronde e foglie" è stato in particolar modo il ponente ligure a conseguire enormi soddisfazioni.

Oro, argento e bronzo per la produzione floricola del Ponente Ligure all'Interpolis Quality Cup di Amsterdam nella categoria fronde e foglie.

A sedersi sul gradino più alto del podio è l'Acacia bayleyana di Eliana Bergonzo di Sanremo, seguita dal ruscus dell'azienda Eredi Antonio Damele di Camporosso e dalla Medeola della Martini ssa di Taggia. Ulteriore dato positivo il fatto che nei "top 20" di categoria ci siano ben 18 produttori del Ponente Ligure, confermando come la nostra zona possa considerarsi leader mondiale nella produzione di fronde e foglie di qualità.

Ricordiamo che l'Interpolis Quality Cup è la più importante competizione mondiale per produttori florovivaistici e si svolge ogni anno durante la fiera di settore Horti Fair. Grande soddisfazione per questa vittoria fuori casa da parte del Distretto Agricolo Florovivaistico del Ponente e dal Centro Servizi per la Floricoltura della Regione Liguria, organizzatori per la quarta e vittoriosa volta dell'appuntamento.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo