venerdì 19 luglio 2019
28.10.2011 - Antonio Vanzillotta

Il Forum Provinciale del Terzo Settore si mobilita

Domani a Sanremo una giornata di riflessione sui tagli alla spesa sociale previsti dall'ultima manovra finanziaria

Il Forum Provinciale del Terzo Settore, nella sua ultima riunione di coordinamento, ha affrontato il tema delle  misure contenute nell'ultima manovra finanziaria in materia di tagli alla spesa sociale e di trasferimenti agli enti locali. Anche il Forum Imperiese, unendosi alle critiche già avanzate dal Forum Nazionale e dai coordinamenti degli enti locali che già hanno in vario modo sollecitato importanti modifiche alla Manovra, esprime preoccupazione ed un giudizio negativo nei confronti del documento varato dal Governo.

Il Forum manifesta forte preoccupazione per la capacità dell'attuale sistema di welfare, già messo in crisi da precedenti e costanti misure e riduzioni, a garantire i servizi rivolti alla collettività ed alle fasce più deboli della cittadinanza. "La drastica riduzione delle risorse delle Amministrazioni locali, che inevitabilmente mette in discussione i servizi di base alle persone ed alle famiglie- sostiene il Forum-  ci impegna a far fronte comune tra enti pubblici e soggetti del terzo settore, al fine di ottenere la modifica dei provvedimenti e di impedire i tagli previsti dalla delega al Governo per interventi complessivi di 20 Miliardi sulla spesa assistenziale". Il Forum auspica che si crei sui diversi livelli territoriali uno spazio di dialogo ed un processo di ascolto, dal quale ad oggi le rappresentanze sociali sono state escluse, affinchè si individuino delle priorità, si costruisca un quadro di spesa sociale in grado di assicurare i livelli essenziali e cosenta al terzo settore una funzione pubblica all'altezza dei suoi valori e della sua mission.
A tal fine, il Forum Provinciale del Terzo Settore organizza per domani sabato 29 ottobre a Sanremo, dalle 15.00 alle 19.00  presso l’atrio del “Palafiori” di Corso Garibaldi, una giornata di sostegno agli obiettivi che si prefigge e si appella alle organizzazioni di volontariato, alle associazioni di promozione sociale, alle cooperative sociali, agli amministratori locali, alle forze democratiche ed alle rappresentanze sociali affinché si uniscano all'iniziativa.

Per info: forum.imperia@gmail.com

Il Forum  Provinciale del Terzo Settore è composto da 45 Cooperative sociali, 125 Associazioni di Promozione Sociale e 175 Organizzazioni di Volontariato che insieme danno lavoro a 400 cittadini, offrono opportunità formative ai tirocinanti delle Univeristà Liguri e reinserimento sociale per 50 cittadini con disabilità.
Il fatturato delle cooperative socaili aderenti a Federsolidarietà ,AGC e Legacoopo sfiora i 40 Milioni di Euro e rappresenta quindi una straordinaria realtà di sviluppo economico e sociale in Provincia di Imperia. Più di 8000 sono i soci iscritti alle organizzazioni che promuovono cultura, inizaitive solidali, offerta per il tempo libero e soprattuto assistenza alle fasce deboli della popolazione: anziani, minori, disabili, migranti e famiglie in stato di povertà.
E in aggiunta a questo, il FTS di Genova promuove delle giornate di  mobilitazione e partecipazione a tutta la cittadinanza, dalle 17,00 alle  19,00 dei seguenti giorni:
3 novembre davanti alla Regione Liguria, manifestazione con richiesta al Governo che, azzerando i tagli, vengano ripristinati i fondi agli Enti Locali per le politiche sociali.
10 novembre davanti al Comune di Genova, confronto con il Comune di Genova,  per un nuovo welfare municipale, anche con proposte concrete innovative.
17 novembre davanti alla Provincia di Genova, confronto con la Provincia di Genova sui problemi della formazione, l’avviamento al lavoro e l’inclusione sociale delle fasce deboli.
24 novembre 2011 in Piazza De Ferrari, stimolo al confronto con la Regione e con il Governo sulle risorse necessarie per il mantenimento dei livelli minimi di assistenza; e per una innovazione di qualità, attraverso una mobilitazione permanente con tutti i soggetti sociali e istituzionali per un nuovo modello di sviluppo della città e dell’area metropolitana genovese.

Per info: segreteriaforum@libero.it

Files:
locandinadiritti282 K
mobilitazione81 K
tutela diritti26 K

Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo