venerdì 30 ottobre 2020
16.01.2012 - REDAZIONE

Il caso "Tenco": 45 anni di misteri

Il sito web www.lesartistes.it affronta la vicenda del misterioso suicidio di uno dei più grandi cantautori italiani. Avvenuto esattamente 45 anni fa.

Da lunedì 23 gennaio fino al successivo lunedì 30, la redazione del sito web www.lesartistes.it proporrà 8 puntate esclusive dedicate alla vita del cantautore Luigi Tenco. Martedì 31 gennaio saranno pubblicate, invece, tutte le notizie relative agli accertamenti della magistratura ed alle considerazioni ufficiali di periti che rivelano finalmente alcuni aspetti scioccanti sulle modalità della morte del cantautore stesso.

Giovedì 26 gennaio 2012, esattamente come il giovedì 26 gennaio del 1967, scoccheranno i 45 anni di misteri, di silenzi, di inadempienze ma soprattutto di mancanze di rispetto che invece si dovrebbe rivolgere ad uno dei fautori della creatività musicale della canzone italiana.
Tra i molti aspetti inediti della sua storia, alcuni dei quali hanno condizionato lo svolgimento del Festival della Canzone Italiana di San Remo che nel 1967 fu turbato proprio dal tragico ritrovamento del corpo inanime di Luigi Tenco e sulle cui modalità della morte inizia solo ora a farsi chiarezza, saranno diffusi anche alcuni inediti musicali che lo riguardano ripercorrendo e rivalutando il valore musicale di Luigi Tenco che a pieno titolo è considerabile uno degli iniziatori della musica leggera italiana originale.

Oltre 90 musicisti e cantanti famosi erano presenti a quell'edizione del Festival, senza contare le centinaia di tecnici, giornalisti e quant'altro si possa immaginare, eppure nessuno di loro ha avuto il coraggio di rinunciare alla propria carriera, per un giorno, per accompagnare il feretro di Luigi durante il suo ultimo viaggio...

I pochi amici del mondo dello spettacolo che hanno umanamente sentito la perdita del valoroso 29enne Luigi Tenco e senza lasciarsi condizionare dai poteri forti del 1967 sono stati Fabrizio De Andrè, la moglie di Gino Paoli, la band Le Pecore Nere ed il produttore cinematografico Tullio Piacentini che nel 1967 realizzò un filmato musicale dedicato alle opere di Luigi Tenco.

Per materiale fotografico e/o notizie più specifiche si prega di contattare l'indirizzo email info@lesartistes.it


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo