mercoledì 20 novembre 2019
28.08.2012 - V.G.

Ventimiglia: elude la "sorveglianza speciale"... arrestato.

Calogero Sallia (24 anni) è uno dei giovani coinvolti nel Marzo del 2010 nel pestaggio di alcuni coetanei di etnia curda avvenuto in un campetto a Ventimiglia Alta. Ad un controllo dei Carabinieri presso la di lui dimora è risultato assente. Immediato l'arresto.

I carabinieri della Stazione di Ventimiglia Alta, durante la tarda serata di ieri, lo hanno tratto in arresto su disposizione del Magistrato di Sorveglianza di Genova.

L’uomo, affidato in prova ai servizi sociali a seguito della condanna ad anni due e mesi due di reclusione per i fatti summenzionati, aveva violato le prescrizioni imposte, non risultando presente in casa durante un controllo eseguito presso la sua abitazione.

Dopo le formalità di rito è stato associato presso la Casa Circondariale di Sanremo a disposizione della competente A.G.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo