mercoledì 8 aprile 2020
05.03.2012 - VALERIO GAMBACORTA

Ventimiglia: due sanremesi a giudizio per truffa

Al centro della rocambolesca vicenda una "falsa" denuncia di furto di un'auto e il tentativo di truffa ai danni dell'Assicurazione Real Mutua.

Salvino S. e Luciano C. (contumaci) avevano, infatti, preso in leasing una Mercedes Benz modello "E" e avevano tentato il "colpo" nei confronti dell'ass.ne Real Mutua denunciandone il furto.

L'intervento della Polizia di frontiera di Genova (area portuale) poneva fine all'escamotage truffaldino proprio mentre C. Luciano stava per lasciare l'Italia per la Tunisia imbarcandosi su un traghetto dal molo di Genova (nella stiva anche l'autovettura incriminata).

In oggi avanti alla dott.ssa Bonsignorio, presso il Tribunale di Ventimiglia (monocratico), si è aperto il procedimento con l'audizione dei testi d'accusa: tre membri della polizia "portuale" genovese (che materialmente hanno ricevuto la denuncia del " finto" furto) e un responsabile della compagnia Assicurativa Real Mutua.

Il procedimento è stato aggiornato al 15.10.2012 per la discussione finale.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo