venerdì 26 aprile 2019
29.11.2012 - VALERIO GAMBACORTA

Frana a Torri (Ventimiglia): riaperta la strada a fasce orarie

L'intervento pomeridiano di ieri da parte dell'unità rocciatrice ha permesso di mettere in parziale sicurezza la zona a "monte", bonificata l'area stradale è stato oggi possibile attivare la riapertura (parziale) del tratto di Via Tempesta interessato dalla frana. Il lavoro continuerà oggi.

La frana era caduta intorno alle 20.00 di Martedì sera dopo le intense piogge della giornata, lasciando isolata per tutta la notte la frazione ventimigliese di Torri. Ieri l'intervento congiunto di ruspe prima e rocciatori poi ha permesso di sgomberare l'area stradale dai detriti e dai massi rovesciatisi sulla strada.

Da stamane la strada è riaperta al pubblico seppur in fasce orarie ben precise: 7.00 - 8.30, 13.00 - 14.00, 16.00 - 17.00, 19.00 - 20.30. "Ciò ovviamente per consentire agli abitanti della popolosa frazione di fare avanti ed indietro con le autovetture nei momenti di punta "scolastici" e "lavorativi". Già questa mattina alle ore 6.00 c'era un grande via vai", ci dicono i membri della Polizia Municipale presenti sul posto a monitorare l'area "franata", "la paura grande è che ora tutto possa gelare, compreso il rigagnolo che continua a buttare acqua, poichè le temperature stanno rapidamente scendendo".

In giornata torneranno in zona i rocciatori che completeranno la ripulitura e la bonifica dell'area a monte e verificheranno la portata del rigagnolo, notevolmente ingrossato dalle copiose piogge, e se esso possa costituire ancora un pericolo per l'area stradale sottostante. Il tratto di strada, in questione, è l'unico che conduce nella frazione; di qui la sua "vitale" importanza e la sua necessaria messa in sicurezza.

 

Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo