giovedì 4 giugno 2020
07.08.2012 - VALERIO GAMBACORTA

Ventimiglia: ennesimo "botto" alla svolta per l'Ospedale a Nervia

Incidente poco fa in zona "teatro romano". Ennesimo sinistro in una zona che si è dimostrata storicamente a rischio "autoscontro". E montano le polemiche dei residenti.

Poco alle ore 8.30 un'autovettura al centro della carreggiata all'altezza del teatro romano, azionata la freccia in previsione di svolta verso l'Ospedale veniva centrata dall'autovettura immediatamente sopraggiungente.

Nessun ferito solo tanto spavento per i conducenti. Sul posto presenti gli agenti della Polizia Stradale per i rilievi del caso.

Si rinnova tra i residenti e i lavoratori della zona la polemica su un incrocio che si è rivelato negli anni molto pericoloso: "Non è la prima volta che assistiamo a simili "botti". Soprattutto la mattina presto quando la gente ha fretta e va a lavoro. Si corre di più, la carreggiata è larga ma non troppo e la manovra di svolta verso l'Ospedale molto spesso è resa difficoltosa dal dover attendere a lungo l'ok dalla macchina che proviene con direzione Sanremo". Ci dice una operatrice del vicino museo.

Simili problemi crea, tra l'altro, anche la rotonda di Via Tacito poco più in là laddove doveva sorgere una rotonda "alla francese" che però non ha visto la luce per difficoltà nel fare passare le linee filoviarie del filobus. Per mesi una rotonda "posticcia" ha regolato (si fa per dire, visti i numerosi "autoscontri") il traffico veicolare...Ora si è ritornati all'antico, doppia corsia di marcia e linea tratteggiata all'altezza della svolta verso il Liceo Scentifico.

 

 

 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo