martedì 12 novembre 2019
11.10.2012 - Donatella Lauria

Ventimiglia: coppia ruba al supermercato mentre finge di fare la spesa

Dopo aver strattonato la cassiera, accortasi del furto, la coppia è stata fermata dai Carabinieri mentre fuggiva lungo l'argine del fiume Roja.

 Fingono di fare la spesa, rubano prodotti alimentari, strattonano la cassiera e fuggono. Ma i militari dell'Arma li blocca dopo un inseguimento sulle sponde del fiume Roja.

Sono stati arrestati dai carabinieri di Ventimiglia, CURTA DELORA GIANINA IULIANA, 39enne, coniugata, nullafacente e DUMITRU NICUSOR CRISTIAN, 33enne, divorziato, nullafacente, entrambi senza fissa dimora, poiché ritenuti responsabili di rapina impropria. I due, dopo aver sottratto prodotti alimentari di ogni genere all’interno del supermercato “Lidl” di Roverino, scoperti, hanno spintonato con violenza la cassiera che aveva tentato di fermarli, dandosi a precipitosa fuga.

Sono stati i Carabinieri, tempestivamente allertati, a rintracciarli, rincorrerli e bloccarli mentre gli stessi fuggivano lungo l’argine del fiume Roja.

Al fine di evitare l’arresto la donna avrebbe anche dichiarato di trovarsi in stato di gravidanza poi smentita dalle analisi eseguite presso l’Ospedale di Bordighera.

Recuperata la refurtiva, del valore  di circa €100, i due sono stati tratti in arresto con l’accusa di rapina, considerata la violenza alla persona adoperata nella burrascosa fuga.

Dopo le formalità di rito i due arrestati sono stati portati nei carceri di Sanremo e Genova Ponte Decimo a disposizione della co


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo