lunedì 27 maggio 2019
31.05.2012 - DONATELLA LAURIA - VALERIO GAMBACORTA

Ventimiglia: la "Civitas" ha evaso l'Iva?

Non si fermano i guai per la società partecipata creatura dell'ex City Manager Prestileo. Ieri la Guardia di Finanza dopo tre mesi di indagine ha chiuso un fascicolo "scottante": vi sarebbero centinaia di migliaia di Euro di evasione dell'Iva...

Un altro nodo in seno alla Municipalizzata del Comune di Ventimiglia. Civitas doveva o non doveva pagare l’Iva? È questa la domanda che molti si sono posti da quando la società è nata. La Finanza sta ora tentado di chiarire la situazione e dare una risposta in merito.

Si è conclusa, infatti, dopo quasi tre mesi di attività, la verifica del nucleo tributario della Guardia di finanza di Imperia svolta sui libri contabili della municipalizzata di Ventimiglia.

I risultati? Drammatici se confermati, per la Civitas...Si parla di centinaia di migliaia di Euro di evasione del tributo I.v.a.

Insomma passano i mesi, ma le problematiche per la Civitas sono sempre di più. Circa un mese fa l'esclusione da qualsiasi lavoro edilizio e da qualsiasi gara d'appalto legata allo sblocco dei fondi per il "restyling" del centro storico ventimigliese; ora la "patata" più bollente. Le criticità finanziarie emerse in sede di indagine, se confermate, potrebbero dare una mazzata definitiva alle sorti della società.

Ora il fascicolo è sul tavolo della Procura della Repubblica di Sanremo. Vi saranno ulteriori indagini e le eventuali, se del caso, attività processuali.

Stupisce, senz'altro, che simili problematiche fiscali possano essere emerse nell'ambito di una società "governata" da un commercialista...


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo