sabato 20 luglio 2019
12.12.2012 - Redazione

Ventimiglia: carabiniere di quartiere sventa rapina in centro

I Carabinieri di Ventimiglia, nel pomeriggio di ieri, hanno tratto in arresto A.R.L. di anni 17 cittadino francese residente a Beausoleil (Francia) poiché resosi responsabile di rapina impropria.

Il giovane, entrato all’interno di un negozio di abbigliamento del Centro di Ventimiglia, gestito da cinesi, asportava una camicia che occultava addosso, tentando di lasciare l’esercizio senza provvedere al pagamento. Il titolare però accortosi del maltolto, provava a bloccare il giovane, dal fisico prestante, che reagiva spintonando e strattonando il commerciante, dandosi poi alla fuga a piedi. La pronta reazione di un Carabiniere di Quartiere in servizio nelle adiacenze del negozio fermava la corsa del responsabile e con l’ausilio di altri colleghi lo traeva in arresto.

Con l’accusa di rapina impropria il minorenne, dopo le formalità di rito, è stato associato presso il Centro di accoglienza per minori di Genova a disposizione della Competente A.G..

Il capo di abbigliamento recuperato è stato restituito all’avente diritto.

 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo