domenica 25 agosto 2019
24.09.2011 - Marco Risi

Saint Charles la parola dei sindaci

Bordighera- Le dichiarazioni dei sindaci di Vallecrosia Armando Biasi,Ventimiglia Gaetano Scullino,Dolceacqua Fulvio Gazzola. Era presente al Corteo anche Tiziana Civardi Sindaco di Camporosso

Ecco cosa ci hanno dichiarato i sindaci di Vallecrosia,Ventimiglia,Dolceacqua, questa mattina durante la manifestazione Pro Saint-Charles.

Armando Biasi sindaco di Vallecrosia :  "E giusto essere presenti e manifestare  perchè i cambi di rotta (riferendosi alla decisione,apparsa sui giornali questa mattina,della regione di mantere aperto il Saint-Charles) si fanno con le delibere e non sui giornali l'auspicio mio come sindaco e dunque rappresentante  di una comunità è che nel consiglio regionale di Ottobre la decisione venga ratificata.

Oggi è giusto manifestare perchè fino ad ora la volontà reale di salvare l'ospedale e in primo luogo il pronto soccorso e la medicina d' urgenza non è stata dimostrata diamo un segnale  il Ponente non può essere dimenticato abbiamo oltre la questione ospedale la mancanza di un Aurelia Bis il problema dei Frontalieri  Che oggi sia un monito quando si prendono decisioni per il Ponente le autorità del Ponente devono essere presenti.

Fulvio Gazzola sindaco di Dolceacqua: " la mia opinione e che la manifestazione di oggi serva a mantenere viva l' attenzione sull'ospedale di Bordighera anche se ritengo più importante per la provincia di Imperia e il Ponente la questione della diversificazione delle quote ASL per la spesa sanitaria. Se tali quote fossero diverse oggi non saremo qui a marciare credo".

Gaetano Scullino sindaco di Ventimiglia : "Anche oggi siamo qua,tutta la popolazione della zona intemelia 18 comuni a protestare in maniera democratica contro la chiusura dell'ospedale Saint-Charles non perchè sia il nostro ospedale ma si tratta di un discorso di salvaguardia della salute e della vita dei cittadini del Ponente.

E' impensabile pensare di chiudere il pronto soccorso di Bordighera e pensare di dover andare fino a Sanremo od Imperia è immorale ed innaccettabile. Il sindaco di

Vallecrosia poco fa ha detto che spera di veder ratificato l' impegno preso dalla regione ieri ed apparso oggi sui giornali lei che dice in merito ?:"Non So cosa si apparso sui giornali io attendo di vedere sotto un impegno preso dalla regione di salvare il Saint-Charles le firme di Burlando e dell' assessore Montaldo"

 

Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo