venerdì 26 aprile 2019
08.12.2012 - Marco Risi

Evade dai domiciliari per andare dal medico, in carcere Sandro Caramello

Il dipendente comunale di Ventimiglia Sandro Caramello è stato arrestato e incarcerato nel pomeriggio di ieri a seguito di una evasione dai domiciliari il 24 Novembre scorso. L' uomo ha lasciato la propria abitazione dove scontava i domiciliari senza autorizzazione pare per sottoporsi ad una visita medica. Evasione

Nel tardo pomeriggio di ieri i Carabinieri della Stazione di Ventimiglia hanno tratto in arresto  Sandro Caramello 47enne residente in Camporosso (IM), dipendente comunale a Ventimiglia. I militari hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Sanremo che ha revocato il precedente provvedimento con cui era agli arresti domiciliari.

La nuova misura è scaturita a seguito di una informativa di reato all’A.G. inoltrata dagli stessi Carabinieri per evasione dagli arresti domiciliari, poiché Caramello, privo di autorizzazione, nella giornata del 24 novembre u.s., lasciava la propria abitazione, sembrerebbe per eseguire una visita medica.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo