mercoledì 17 luglio 2019
02.12.2012 - Marco Risi

Genova: aggredito il ventimigliese Flavio Di Muro dopo la manifestazione della Lega Nord

GENOVA-Il giovane ventimigliese Flavio di Muro, coordinatore dei Giovani Padani, è stato aggredito all' interno di un ristorante del centro storico del capoluogo dove si era recato a mangiare al termine della manifestazione contro il governo Monti.

Flavio Di Muro aggredito questa mattina a Genova

Il giovane ventimigliese Flavio di Muro, coordinatore dei Giovani Padani, è stato aggredito all' interno di un ristorante del centro storico del capoluogo, dove si era recato a mangiare al termine della manifestazione contro il governo Monti organizzata questa mattina dalla Lega Nord a Genova. Gli agressori potrebbero appartenere a centri sociali della zona.

Flavio di Muro si trova ora in questura; Ecco la sua ricostruzione dell'accaduto: "Al termine della manifestazione della Lega Nord contro il governo Monti che si è svolta presso il porto antico di Genova, ci siamo recati in una trattoria del centro storico per mangiare: eravamo 5-6 ragazzi dei giovani padani tra i quali  Fabio Bozzo ed il sottoscritto. Ad un tratto circa una ventina di ragazzi, che presumo siano appartenenti a centri sociali sono entrati nel locale, noi non portavamo segni distintivi, comunque ci hanno affrontato  invitandoci a lasciare il locale, ne è nata una discussione, noi stavamo raggiungendo l'uscita, qualche spintone e poi la rissa all' interno del locale."

Prosegue Di Muro " A riportare le conseguenze più serie siamo stati Fabio Bozzo giovane padano del Tigullio ed Io" Di Muro chiaramente ancora scosso per l'accaduto si trova presso la questura di Genova per sporgere regolare denuncia, ha riportato delle contusioni ben visibili nella foto che ha postato sul popolare socialnetwork Facebook, immediata la condanna del gesto da parte di numerosi utenti. 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo