mercoledì 19 dicembre 2018
27.06.2012 - redazione

Lions Ventimiglia: il passaggio delle cariche

Si è concluso anche quest’anno Lionistico per il Club Ventimigliese. E, come da tradizione, i Soci ed i loro familiari si sono riuniti nella cornice del ristorante “Marco Polo” di Ventimiglia per ascoltare la relazione del Presidente uscente, Micaela Anceresi, che ha tracciato un bilancio del suo anno di conduzione del Club, costellato di Service ben riusciti.

PASSAGGIO DELLE CARICHE AL LIONS CLUB VENTIMIGLIA

In particolare, con giustificato orgoglio, ha sottolineato come il Club abbia “aderito a Service internazionali, multi distrettuali, distrettuali e locali, ottenendo sempre risultati d’eccellenza, riuscendo a raccogliere ed a devolvere in beneficenza oltre 12.000 euro” che, ha continuato, “vanno ad aggiungersi agli oltre 5.000 euro raccolti dall’efficientissimo comitato signore”.

Un ringraziamento particolarmente affettuoso è stato rivolto ai membri della sua squadra, in particolare il segretario Fiorenzo Massa, il cerimoniere Gianni Rebaudo, la tesoriera Liria Aprosio ed il Censore Piero Abellonio. Non è mancato un riconoscimento per alcuni soci che hanno contribuito con i loro consigli, disponibilità e spirito di servizio alla buona riuscita dell’anno sociale.

Un particolare ringraziamento è stato espresso alla prof. Marisa Faccio che, con la partecipazione della sua scuola di danza allo spettacolo “Ballando per la vita” ha permesso quest’anno di portare a termine un service quinquennale con la donazione di un cane guida ad un non vedente. Il Club ha voluto dimostrare in modo tangibile la sua riconoscenza offrendo alla prof. Faccio due opere pittoriche gentilmente messe a disposizione dal socio Arch. Osvaldo Viale.

La serata ha raggiunto il suo culmine con il rituale scambio di distintivi fra il Presidente uscente ed il nuovo Presidente, Giorgio Marenco, che, con malcelata emozione, ha chiesto la collaborazione di tutti i soci per affrontare le sfide del nuovo anno Lionistico ed ha anticipato i nomi dei componenti la sua “squadra”: Dario Bassani (segretario), Luigi Amorosa (cerimoniere), Liria Aprosio (tesoriere), Piero Abellonio (censore).

Una squadra che sicuramente saprà far tesoro degli insegnamenti di chi li ha preceduti, nell’ottica di far raggiungere al Club sempre maggiori successi.

 

Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo