giovedì 18 luglio 2019
27.10.2011 - VALERIO GAMBACORTA

Censimento 2011: le ultime novità

Restituzione dei questionari: dubbi e chiarimenti

A Ventimiglia nei centri di raccolta allestiti presso il Comune e presso il vecchio Ufficio Iat (collocato nell’isola pedonale di Via Hambury a destra dell’ingresso della Chiesa di Sant’Agostino) vengono quotidianamente recapitati plichi di questionari che le Poste non sono riusciti a consegnare debitamente (molto spesso per un indirizzo sbagliato, un numero civico assente, ecc).

La maggior parte di questi afferiscono alle zone periferiche della città (Villatella, Trucco, Varase, Seglia, ecc) ma vi sono questionari anche relativi alle zone centrali della città di confine.

Chi scrive (rilevatore presso il centro di raccolta ubicato presso il Comune) rammenta come i cittadini che lamentino una mancata consegna dei questionari, abbiano ancora la possibilità di recarsi sia presso il Comune che presso l’ex Iat per verificare, con l’aiuto dei rilevatori, se, tra quelli, per così dire, “tornati indietro”, vi sia il proprio, al fine di poterlo debitamente compilare (anche seduta stante con l’aiuto dei rilevatori presenti) ovvero di portarlo a casa per compilarlo con più calma e riconsegnarlo nei giorni successivi.

Si rammenta, infatti, che i cittadini hanno tempo fino al 21 Novembre 2011 per riconsegnare spontaneamente i moduli.

Solo dopo quella data il corpus dei rilevatori si muoverà verso quei cittadini ritardatari o che non hanno ricevuto i moduli Istat.

Si rammenta come in alcun modo siano previste multe o sanzioni in questa fase.

 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo