mercoledì 12 agosto 2020
18.11.2011 - VALERIO GAMBACORTA

Calvo: raffica di contravvenzioni

Pioggia di multe in Val Bevera.

Tra la sera del 16 e quella del 17 Novembre sono fioccate le multe alle autovetture parcheggiate ai lati di Via Tempesta, la via principale che attraversa Calvo.

Permane sconcerto e disagio negli abitanti della piccola frazione (circa duecento abitanti), che nei giorni scorsi avevano manifestato le loro perplessità in ordine ai divieti di sosta apposti nella via predetta.

Purtroppo, se da un lato parrebbe esservi la necessità di mantenere sgombra la via per ragioni di “sicurezza” (passaggio di autoambulanze e camionette dei vigili del fuoco) dall'altro lato la comunità di Calvo lamenta come ormai, nelle istituzioni ventimigliesi, si facciano orecchie "da mercante" in ordine ad una soluzione capace di risolvere il problema relativo al parcheggio delle macchine di proprietà che, ora come ora, dovranno essere parcheggiate a centinaia di metri di distanza dal centro abitato.

Sullo sfondo, intanto, rimane il vecchio progetto (ancora nel cassetto a questo punto...) di un parcheggio volto a dare ricovero a ben 45 autovetture, ubicato sulla sinistra di Via Tempesta, poco prima dell'ingresso nel paese.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo